DSW – Digital Smart Working

Un progetto di DSW è un processo di cambiamento che richiede di agire su più leve. Deve partire da un’attenta considerazione degli obiettivi, delle priorità, delle particolarità tecnologiche, culturali e manageriali dell’organizzazione.

Bisogna tener presente che adottare DSW non vuol dire soltanto lavorare da casa, non è il telelavoro, è soprattutto un paradigma che prevede la revisione del modello di organizzazione, rafforzando il concetto di collaborazione.

L’ufficio diventa “aperto” non vincolato alla propria scrivania.

Una delle leve è quella legata alle policy organizzative, alla flessibilità degli orari di lavoro, al luogo di lavoro e agli strumenti.

Per supportare il DSW è necessario investire in strumenti adeguati e adatti alla propria realtà aziendale. Il mercato offre parecchi strumenti – piattaforme per attuare il DSW. Spesso però questi strumenti risultano non integrati e dispersivi. Richiedono modi e operatività diverse tra loro quindi non facili da usare.

Vincente è la suite che con l’adeguata CX (customer Experience) integra tutti i processi aziendali e fornisce un facile accesso a tutte le informazioni necessarie.


SMART AGENT – cosa sono?

Gli agenti intelligenti sono entità di vario tipo capaci di percepire l’ambiente circostante con l’utilizzo di sensori e di mettere in atto specifiche azioni per mezzo di attuatori. Nel caso dell’uomo i sensori possono

Contatto